1 anno, 3 mesi e 17 giorni è il tempo trascorso dall’ultimo post scritto ormai nel lontano 29 aprile 2019.

Perché ho lasciato che trascorresse così tanto tempo?

Perché ho erroneamente pensato che fosse più importante concentrarmi sulle analisi che cercare di scrivere un post sul blog.

Perché ora riprendo a scrivere?

Scrivere mi fa bene, mi aiuta a riordinare le idee. È come una sorta di meditazione che dissipa la nebbia rendendo i concetti più limpidi.

C’è un altra ragione a cui tengo molto che mi porta a scrivere qui sul blog. Potrei farlo in privato, scrivendo su un quaderno conservato in un cassetto ma non sarebbe la stessa cosa. Pubblicare aumenta la responsabilità di quello che si scrive, si alza l’asticella, occorre riflettere con maggiore intensità.

In passato condividere le mie analisi mi ha portato bene, ho conosciuto tante persone, molte di queste le ricordo con piacere. Voglio provare a ripercorrere quella strada. Voglio incontrare i vecchi amici e scoprirne di nuovi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here