L’analisi dell’andamento dei prezzi del petrolio è quella che mi piace fare di più. Il greggio oggi rappresenta la materia prima che più di tutte influenza l’esistenza degli esseri umani, nel bene e nel male. Con il petrolio creiamo energia, alimentiamo i motori delle nostre auto, poi trasformandolo in plastica confezioniamo tutti i nostri alimenti compresa l’acqua che beviamo, produciamo fibre tessili che hanno soppiantato gran parte delle fibre naturali. Anche nella cosmesi ormai non se ne può più fare a meno.

Tutto questo purtroppo produce inquinamento che dopo quello radioattivo è il peggiore inquinamento possibile. Smog, plastiche e idrocarburi nei mari, idrocarburi nelle falde acquifere, sono solo una parte di questo inquinamento. Oggi iniziamo a ritrovarci la plastica in forma molecolare nei pesci e certamente non sarà finita qui. Nonostante questo la filiera del petrolio governa le sorti dell’umanità e chi esercita il potere ne tiene saldamente le redini. Con la salita del prezzo quindi aspettiamoci un allentamento delle tensioni internazionali e sicuramente un minore numero di razzi in partenza dalla Korea Del Nord.

Qualche spiraglio per un futuro migliore inizia ad intravedersi, la consapevolezza che stiamo distruggendo il pianeta che ci ospita e che stiamo mettendo a repentaglio le possibilità di sopravvivenza dell’umanità stessa sta guidando le nuove generazioni verso scelte più consapevoli e mature.

Dopo questo pistolotto passiamo all’analisi tecnica, copio e incollo dagli appunti

Buon trading a tutti

Impostazione di lungo periodo – grafico weekly
La salita dei prezzi del petrolio si è presa una pausa., sembra risentire della presenza dell’evolvente parabolica interna al canale. Il sentiment resta positivo anche se un rimbalzo in area 54 dollari ci starebbe tutto. Il greggio è ben impostato per raggiungere i 60 dollari al barile nel giro di qualche settimana e le potenzialità rialziste future hanno target intorno agli 80 dollari.

 

grafico WTI CRUDE OIL chartImpostazione di medio periodo – grafico daily
I grafici daily non mi hanno fornito elementi utili aggiuntivi rispetto a quello weekly.

Indicazioni operative
Tenere le posizioni rialziste. Stop loss sotto l’evolvente parabolica di supporto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.