Qualche settimana fa mi chiedevo   se il mercato americano nonostante il raggiungimento del massimo storico fosse pronto per un'ulteriore importante rialzo.

Il post è questo "New York tira la volata?" e come potete vedere il grafico è molto diverso da quello di oggi. Ma dopo aver guardato e riguardato decine di grafici degli indici del NYSE e del Nasdaq e sto iniziando a farmi un'idea abbastanza chiara del futuro probabile della borsa di New York.

Quella che vi presento oggi è un'analisi del mercato americano che definirei "preliminare" visto che si estende per sei anni e ci sarà sicuramente molto tempo per rivederla e correggerla.

Non storcete subito il naso, lo so che un'analisi con proiezione a sei anni serve a pochi (e questi pochi neanche bazzicano da questa parti) ma per scoprire dove passare anche in un viaggio occorre sapere dove siamo diretti.

Lo sviluppo del movimento dei prossimi mesi dovrebbe procedere all'interno della fascia di valore 2150-1850 e non dovrebbe uscirne prima di due anni. Quindi occhio che a saperci fare ci sono parecchie opportunità di trading. L'uscita al rialzo da questa zona determinerebbe la proiezione verso i 3000 punti del 2021-2022.

Questa volta più di altre siamo nel campo delle ipotesi, non siate troppo cattivi con i commenti.

Buon tradin a tutti.

s&p 500 index chart

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.