Non spaventatevi, non vi voglio parlare della prima o della seconda guerra mondiale ne tanto meno di calcio (anche perché di calcio ci capisco veramente poco) bensì dei grafici dell’indice italiano FTSEmib e dell’indice tedesco DAX30.

Lasciamo per ora le analisi di lungo periodo è limitiamoci al periodo gennaio-agosto 2016 che mostra due situazioni molto diverse. L’indice tedesco ha violato l’evolvente parabolica di resistenza con un movimento energico inclinato a 45 gradi e si sta preparando per un futuro rialzista di tutto rispetto, viceversa l’indice italiano ha faticato a violare l’analoga evolvente parabolica sulla quale ora rischia di scivolare verso nuovi minimi.

L’analisi di lungo periodo mostra sviluppi di trend molto diversi il Dax va verso un raddoppio degli attuali valori mentre il Mib va verso un dimezzamento, ma questa è un altra storia di cui vi parlerò presto, intanto mi posiziono long sul Dax e short sul Mib.

Buon trading a tutti

ftsemib vs dax30

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here