Oggi vediamo Saipem, colpita ed affondata dal concomitante calo del prezzo del petrolio e dalla sospensione del progetto riguardante la costruzione del gasdotto South Stream.

Nella precedente analisi del 19 ottobre ho pubblicato un grafico nel quale ho utilizzato unicamente l’analisi tecnica lineare classica. Nel grafico mensile di oggi ho cambiato strumento d’analisi utilizzando le evolventi paraboliche. Come potete vedere voi stessi l’efficacia e la precisione delle evolventi paraboliche è decisamente superiore.

Nel grafico è visibile una violazione dell’evolvente parabolica di supporto già nell’estate dell’anno scorso che ha favorito la discesa dei prezzi fino ai 12 euro per poi rimbalzare in area 20 euro. Qui si è formata la figura “pullback”, molto nota in analisi tecnica che ha dato ulteriore forza alla discesa.

Il titolo continua a restare fuori dal portafoglio.

Buon trading a tutti.

grafico saipem

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here